La Cucina


Filosofia:

La cucina del Cetaria è principalmente legata al mare, non mancano incursioni sulla terraferma e si può definire sicuramente tradizionale ma con grandi slanci creativi. Salvatore Avallone sa bene come si fa il polpo all’insalata o il tubetto allo scorfano ed è proprio per questo che gioca e si diverte a proporre piatti tradizionali ma con consistenze e profumi nuovi. Un approccio che ha, in pratica, con tutti i piatti che propone nel suo menù rigorosamente breve che cambia spesso a seconda della disponibilità dei prodotti freschissimi. Una cucina del territorio, giovane, ricercata, non scontata, fatta di colori e sfumature moderni nel rispetto della materia prima e degli insegnamenti tramandati dal passato.